Cosa si intende per Cartotecnica?

Cartotecnica, una parola quasi avvolta dal mistero.

Ma facciamo un po di chiarezza...


Cosa si intende per Cartotecnica?

Per Cartotecnica si intende un processo di trasformazione della carta o del cartone in oggetti, come ad esempio il packaging di un cosmetico che tramite varie lavorazioni si trasforma nella "scatolina" che contiene la crema o qualsiasi altro tipo di prodotto.


Ma... quali possono essere le varie lavorazioni che si possono fare?


L’accoppiatura (o accoppiamento) è la lavorazione che prevede l’unione di uno o più supporti. Obiettivo dell’accoppiatura è la formazione di un unico foglio, che risulta quindi più resistente. L’assemblaggio o confezionamento, lo dice la parola stessa, consiste nella composizione dei vari elementi che compongono un prodotto (come nel caso di espositori, scatole e così via). L’incollatura prevede invece l’unione di due lembi di un astuccio o di una scatola, e può essere considerata coma una delle fasi finali per quanto riguarda la realizzazione del prodotto finito. La lavorazione che prevede il taglio del cartone, il rilievo e altri trattamenti, è detta invece fustellatura. Carta e cartone possono anche essere sottoposti al processo di piegatura, che è però preceduto dalla cordonatura. Si tratta di un processo che permette di indebolire il cartone in alcuni punti creando una scanalatura intagliata tramite una lama sottile.


Detto questo, sappiate che avete sotto gli occhi prodotti di cartotecnica ogni giorno, dal cartone del latte al semplice porta pizza della pizzeria sotto casa.


Bombonera Beer pack - stampato a 4 colori su carta patinata opaca 600gr, fustellata e plastificata.

Risorsa 2-8.png

Stampare srl

Via Primo d'Altri 214 - 47522 Diegaro di Cesena (FC)

Tel. 0547 662603 - info@stamparesrl.it P.Iva 03223420401

Fsc®
Risorsa 1-8.png
  • Facebook - cerchio grigio
  • Instagram - Grigio Cerchio
  • LinkedIn - cerchio grigio

Copiright 2018 @ Stampare